Inaugurazione del Nuovo Laboratorio Didattico

Al museo … in tutti i sensi

Presidenza del Consiglio dei Ministri. Dipartimento della Gioventù

Il contesto culturale foggiano si arricchisce di una preziosa fonte storica per la città, in grado di raccontare il territorio della Capitanata con un linguaggio nuovo ed uno sguardo diverso.

Il 23 febbraio alle ore 11.00 in Via Arpi n. 155 presso il Museo del Territorio, uno dei tre ormai storici Musei voluti dall’Amministrazione Provinciale di Foggia e che, nella volontà di continuare ad offrire al nostro territorio importanti servizi culturali, ha affidato alla Società Consortile Promodaunia la gestione dei Musei Provinciali, si terrà la presentazione della prima fase dei lavori di valorizzazione della sezione espositiva e didattica prevista dal progetto ”Al Museo in tutti i Sensi”, beneficiario del finanziamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, dal titolo “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici”. Il progetto dà nuovo slancio al Museo, a vent’anni dalla sua fondazione, rafforzando la mission dei contenitori culturali quali sedi di eventi espositivi organizzati in sinergia con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Barletta-Andria-Trani e Foggia.

È il primo di una serie di appuntamenti del 2017 che vede protagonista il Museo e che proseguiranno nel corso dell’anno con l’intento di realizzare un museo vivo, uno spazio per nuove idee, mostre ed eventi. Il Progetto “Al Museo… in tutti i sensi”, presentato e curato dall’Associazione di Promozione Sociale Mira, con il sostegno della Provincia di Foggia, ventesimo nella graduatoria dei progetti finanziati su oltre duemila presentati, è finalizzato ad incrementare ed arricchire la sala espositiva museale, in collaborazione con Claudio Grenzi s.a.s., attraverso la digitalizzazione degli originari contenuti museali, riorganizzati e offerti alla fruizione attraverso strumenti multimediali e l’installazione di nuove vetrine espositive. Il progetto prevede una fase operativa che amplierà e potenzierà il settore didattico per imparare “emozionandosi ed entusiasmandosi”. I nuovi percorsi didattici laboratoriali su Archeologia , Arte e Antropologia sono stati ideati e verranno realizzati dalle esperte di didattica museale dell’Associazione Mira.

Il progetto ha l’intento di realizzare un museo vivo, uno spazio per nuove idee, mostre ed eventi. Ospiterà nell’ambito delle fasi progettuali previste, gli alunni di età compresa tra i 14 e i 19 anni degli Istituti Superiori di Foggia e provincia che parteciperanno gratuitamente alla visita guidata e ai percorsi didattici. Le attività didattiche, prevedono anche momenti dedicati al restauro dei reperti a cura dei restauratori e operatori tecnici della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, che operano nel laboratorio di Restauro posto al piano superiore del Museo, per mostrare dal vivo, agli studenti che parteciperanno al progetto ministeriale, il lungo processo di conservazione di un reperto archeologico che deve essere salvaguardato per la sua conoscenza e diffusione finalizzata alla tutela, fruizione e valorizzazione.

Le attività del Museo del Territorio, per una maggiore offerta divulgativa, si arricchiranno di eventi per le famiglie e visite guidate, l’ultimo sabato del mese a partire dal 25 febbraio, a cura di Promodaunia.

 

Il 23 febbraio 2017
in occasione del ventennale
del Museo del Territorio

Saranno presenti

Francesco Miglio

Presidente della Provincia di Foggia

Loredana Capone

Assessore alla Industria Turistica, Economia della Cultura e Valorizzazione Territoriale della Regione Puglia

Aldo Patruno

Direttore Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione Culturale

Silvia Pellegrini

Dirigente della Sezione Valorizzazione Territoriale della Regione Puglia

Giovanni D’Attoli

Dirigente Servizi Bibliotecari e Museali della Provincia di Foggia

Rosa Cicolella

Presidente di Promodaunia

Simonetta Bonomi

Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Barletta-Andria-Trani e di Foggia

Italo M. Muntoni

Funzionario Archeologo, Responsabile del Laboratorio di restauro SABAP-FG

Luciana Stella

Responsabile Progetto Aps Mira

Claudio Grenzi

Autore del nuovo allestimento

Saverio Russo

Consulente per la sezione storica

 

Per prenotazioni Scuole
contattare segreteria del progetto
MIRA tel. 389.1343289; mirassociazione@libero.it
Per prenotazioni e visite guidate
contattare la segreteria del Museo
tel./fax 0881791483

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.